Come migliorare il preventivo senza fare lo sconto

538 visualizzazioni - 23 Febbraio 2023 -
Download PDF (66 download)

Condividi

Cerchi modi per migliorare il tuo preventivo che vadano oltre lo sconto? Prova questi.

Anzitutto rendilo breve, ad esempio accorpando alcuni elementi, in quanto poche opzioni e chiarezza aumentano la probabilità di scelta.

Offri qualcosa in più ma solo per un periodo limitato stimolando così l’acquisto per non perdere l’occasione.

Scala la prima cifra del prezzo, ad esempio da 20 a 19, sfruttando il maggior impatto che, a livello percettivo, ha la cifra a sinistra e preferisci un prezzo preciso al fare cifra tonda in quanto la precisione comunica che il prezzo è stato scelto con cura.

Valuta poi la possibilità di inserire qualche immagine, ad esempio per dare evidenza ai punti chiave di un’offerta o ad una certificazione posseduta, dal momento che le immagini sono elaborate molto più velocemente dei testi.

Ove possibile, preferisci alla email la consegna del preventivo stampato e su carta di qualità in quanto la fisicità può dar un’idea di maggior qualità.

Fonti:

Morin C., Renvoisé P., Il codice della persuasione. Come il neuromarketing coinvolge, convince e fa aumentare le vendite, Hoepli, 2019.

Aiuta il cliente a decidere: 5 tips per un preventivo “brain friendly”, blog Neurovendita, neurovendita.net, 17 giugno 2016.

Per le immagini:

Joao Serafim da shutterstock.com

Per i suoni:

elements.envato.com

Manuale di riferimento

COLLANA LE BUSSOLE

NEUROMARKETING NEI SERVIZI. VENDERE DI PIÙ, VENDERE MEGLIO

Esiste una nuova frontiera delle vendite, che punta a indirizzare il cliente non aumentando la pressione sullo stesso, ma agendo sulla rimozione delle barriere che frenano la scelta. E quindi, grazie alla cura di piccoli ma importanti aspetti della relazione con il cliente, che agiscono come veri e propri acceleratori della decisione, è possibile arrivare alla vendita con meno sforzo, e non più.

A due anni dalla pubblicazione del Neuromarketing nel negozio, la Collana Le Bussole si arricchisce di un più ampio approfondimento sul tema, che guarda all’universo dei servizi (dall’ospitalità alla ristorazione e all’attività dei bar, dall’intermediazione immobiliare e di viaggio alle professioni) e, grazie ai tanti aneddoti e suggerimenti pratici, rappresenta un’indispensabile lettura per tutti gli operatori, imprenditori e professionisti, che vogliano essere più persuasivi nella vendita.

Per avere maggior supporto per la tua attività contatta la tua Associazione Confcommercio

Tessera associativa Confcommercio 2024: skyline

SEI UN ASSOCIATO CONFCOMMERCIO?

Registrati con la tua tessera e scarica gratuitamente i manuali.

NON SEI ANCORA ASSOCIATO?

Non sai cosa ti perdi.