E-commerce per i bar. Zé Delivery

111 visualizzazioni - 25 Marzo 2024 -
Download PDF (7 download)

Condividi

Illustrazione boccale di birra dentro il taschino

Un modello di vendita online e consegna a domicilio di bevande fredde basato sul coinvolgimento di un ampio numero di bar.

Oggi parliamo di Zé Delivery, un progetto lanciato in Brasile da Ambev, azienda che fa parte del più grande gruppo di distributori di bevande al mondo. Quello delle bevande è un settore in cui l’acquisto d’impulso da casa sta crescendo velocemente grazie alle possibilità di delivery sempre più veloce. Zé Delivery è nato per risolvere situazioni che per un numero crescente di consumatori risultano difficili da gestire: quando si vive un momento casalingo in cui per svariate ragioni (un evento sportivo in TV, qualcosa da festeggiare, una pizza con gli amici eccetera) si accende il desiderio di una birra ben fredda e ci si accorge che il frigo ne è sprovvisto.

Zé Delivery è, quindi, una piattaforma che riesce a far consegnare birre in pochi minuti, direttamente a casa dei clienti, allo stesso prezzo del supermercato, con la sola aggiunta del costo della consegna.

Il modello si basa sull’accordo con una ampia rete di bar partner che si occupano di spedire gli ordini ricevuti in automatico dalla piattaforma. L’accordo con loro prevede un’esclusiva nel raggio di 5 km e, cosa sorprendente, il ricavato va tutto ai baristi in un’ottica win win: si crea un nuovo canale di business per loro e si genera un importante aumento dei volumi e una maggiore fidelizzazione al brand per Ambev.

Zé Delivery è in pratica in caso da manuale per il successo del  canale DTC, il Direct to Consumer ossia il canale diretto che un produttore può sviluppare bypassando i canali intermedi di distribuzione. In realtà in questo caso il produttore però, invece di bypassare, coinvolge e crea una partnership virtuosa con il canale retail, in questo caso l’Horeca. In questo modo si evitano i frequenti conflitti di canale e al contrario si fidelizzano i partner offrendogli un canale di guadagni supplementare.

Il business si sta sviluppando rapidamente: nel 2021 ha superato i 60 milioni di ordini (con una crescita del 125% rispetto al 2020), con oltre 4 milioni di consumatori e uno sviluppo in ben 13 Paesi.

Sono oltre 4.300 i bar partner, e ora l’azienda sta progettando di coinvolgerli duplicando il modello anche con i vini.

La sfida oggi appare quella di mantenere elevato il livello di servizio.

 

Stimolo per gli imprenditori

Non guardare ai canali che spediscono direttamente ai clienti finali come il ‘male assoluto’ e una delle peggiori forme di concorrenza (se non di ‘tradimento’). Ma capire quali possibili partnership si possono mettere in campo e non farsi trovare impreparati quando i fornitori ci propongono forme di coinvolgimento. Anzi, al contrario, bisognerebbe diventare proattivi e fare spontaneamente proposte in quella direzione.

Fonti per le immagini:

Lapetiteproduction da shutterstock.com


Per i suoni:

elements.envato.com

Manuale di riferimento

COLLANA LE BUSSOLE

IL NEGOZIO IN TRASFORMAZIONE

A cura di: Roberto Ravazzoni | Elisa Fabbi | Lucio Lamberti | Romolo De Camillis | Cristina Pisani | Fabio FulvioRoberto Pone
Editore: Confcommercio 

Il commercio affronta anni di profonda trasformazione sulla spinta del megatrend dell’e-commerce e del conseguente cambiamento nel comportamento dei consumatori.

Affrontare queste sfide richiede agli operatori di puntare su 3 assi: da un lato ricercare efficienza recuperando marginalità e rendendo il processo di acquisto più semplice e fluido. Dall’altro puntare sull’esperienza, valorizzando la componente esplorativa e relazionale dell’offerta.

Infine, il terzo asse, indispensabile per sostenere i precedenti, rafforzare le competenze e acquisirne di nuove in quanto il capitale umano è elemento essenziale di vantaggio competitivo, ancor più al crescere della digitalizzazione.

Per avere maggior supporto per la tua attività contatta la tua Associazione Confcommercio

Tessera associativa Confcommercio 2024: skyline

SEI UN ASSOCIATO CONFCOMMERCIO?

Registrati con la tua tessera e scarica gratuitamente i manuali.

NON SEI ANCORA ASSOCIATO?

Non sai cosa ti perdi.