L’e-commerce cresce in Italia del 20% l’anno e in quarantena registra un boom senza precedenti. Spesso visto come una forma di concorrenza soprattutto per i negozi tradizionali, ora è l’unica via per sopravvivere alle chiusure imposte dall’emergenza e rappresenta un importante strumento di sviluppo commerciale, sia per raggiungere clienti geograficamente più lontani, sia per offrire un ulteriore canale di contatto a quelli più vicini, in tutta sicurezza....

Per recuperare clienti e ripartire dopo il lockdown, possiamo sfruttare le potenzialità dei social media, come mezzo di comunicazione efficace e a basso costo. Possiamo farlo da soli. Per gestire bene la pagina Facebook o qualunque altra ‘testata’ editoriale di nostra proprietà, occorre realizzare un piano d’azione, scegliere gli argomenti giusti per attirare nuovi clienti a godersi un’esperienza di valore....

Per recuperare clienti e ripartire dopo il lockdown, possiamo sfruttare le potenzialità dei social media, come mezzo di comunicazione efficace e a basso costo. Possiamo farlo da soli. Per gestire bene la pagina Facebook o qualunque altra ‘testata’ editoriale di nostra proprietà, occorre realizzare un piano d’azione, scegliere gli argomenti giusti per attirare nuovi clienti a godersi un’esperienza di valore....

Per recuperare clienti e ripartire dopo il lockdown, possiamo sfruttare le potenzialità dei social media, come mezzo di comunicazione efficace e a basso costo. Possiamo farlo da soli. Per gestire bene la pagina Facebook o qualunque altra ‘testata’ editoriale di nostra proprietà, occorre realizzare un piano d’azione, scegliere gli argomenti giusti per attirare nuovi clienti a godersi un’esperienza di valore....

L’e-commerce conferma il suo trend di crescita grazie anche al periodo di lockdown, quando ha rappresentato il principale motore di generazione dei consumi, e cresce a ritmi elevati, soprattutto per i comparti “emergenti” come Food&Grocery e home living. In un mondo interconnesso, le nuove esigenze post pandemia ridefiniscono le dimensioni del fenomeno e le priorità dei consumatori. Per la sopravvivenza dei piccoli negozi la frontiera è la multicanalità: inevitabile il digitale, ma il punto vendita resta centrale....

Le neuroscienze hanno da tempo dimostrato che esistono processi cognitivi ed emotivi di cui non abbiamo il controllo razionale e di cui siamo (parzialmente o totalmente) inconsci. Il neuromarketing, disciplina relativamente giovane che studia cosa provano e come decidono i clienti, può aiutare i negozianti a rivolgere l’attenzione ai propri clienti in modo nuovo, per capire meglio i loro comportamenti, i loro bisogni inespressi, cosa essi si aspettano di trovare in un negozio e, soprattutto, quali sono i meccanismi mentali che guidano le loro decisioni e cosa li rende soddisfatti e felici durante l’esperienza di shopping. Alcuni suggerimenti forniti in questa...

Grazie alla rete abbiamo cambiato la nostra visione di tempo e spazio ed oggi con un semplice click siamo in grado di viaggiare attraverso il mondo e comunicare con tutti i suoi abitanti. Di colpo un ristorante che prima era noto solo nella ristretta cerchia del proprio quartiere si apre al mondo ed il ristoratore può comunicare con i propri clienti in maniera immediata e diretta anche semplicemente fornendo in tempo reale la disponibilità dei tavoli. E così un cliente che desidera prenotare non ha più bisogno di aspettare l’orario di apertura per chiamare e chiedere la disponibilità dei tavoli. In...

L’e-commerce cresce in Italia del 15% l’anno, ben più dei consumi o delle vendite al dettaglio, ed è spesso visto come una inevitabile forma di concorrenza soprattutto per i negozi tradizionali. Tuttavia, se adeguatamente utilizzato e integrato con le attività del punto vendita fisico, può rappresentare un importante strumento di sviluppo commerciale, sia per raggiungere clienti geograficamente più lontani, sia per offrire un ulteriore canale di contatto a quelli più vicini. Come per un negozio fisico, anche sul web la vera difficoltà non è costruire un sito di vendita, ma guadagnare visibilità, farsi vedere in un mondo affollato, incontrare la domanda...

Anche nell’era del digitale e dei nuovi media, il successo per un negozio tradizionale dipende sempre più dalla capacità di rendere attrattivo il suo spazio fisico, creando un ambiente unico e stimolante dove i clienti trovino piacevole e divertente trattenersi per scoprire l’offerta. Uno degli elementi che contribuisce a differenziare il negozio e che incide sul suo corretto posizionamento è senza dubbio l’illuminazione, che non significa solo rendere più luminosi gli spazi cercando di ridurre il costo in bolletta, ma soprattutto supportare l’attività di marketing e vendita in negozio, contribuendo alla loro efficacia. I nuovi sistemi di illuminazione, supportati dalla tecnologia LED,...

Il settore alimentare è di fondamentale importanza per il Paese, perchè fare la spesa è un atto che coinvole ogni giorno milioni di consumatori, decine di migliaia di imprese con milioni di lavoratori. E’ un settore in profonda trasformazione, per ragioni demografiche e di cambiamento di stili di vita, con le grandi insegne che stanno riscoprendo il valore della prossimità, aprendo punti di vendita più piccoli e a maggior livello di servizio nei centri cittadini, con l’online in crescita nonostante le difficoltà logistiche, e con tanti imprenditori indipendenti che sviluppano modelli di buisiness innovativi. In questo nuovo scenario competitivo, i negozi...

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi in questo documento.